fbpx

    Elisa Mazzucchelli: la danza e la Sampdoria nel cuore

     

    Slide Foto di Pierpaolo Bassi Slide Foto di Pierpaolo Bassi Slide Foto di Pierpaolo Bassi Slide Foto di Sirio Sureghetti

    Oggi Maxim torna in Liguria, dove avevamo incontrato Gemma Lenoci, per conoscere la Maxim Star Elisa Mazzucchelli.

    Elisa, genovese, classe 1992, rivendica le origini bresciane: i suoi genitori sono di Monte Isola, il Comune al centro del Lago d’Iseo. si è diplomata all’Istituto tecnico per il turismo, nel quartiere genovese di Marassi, dove ha trascorso gli anni dell’adolescenza, in cui è nata la passione per il calcio e in particolare per la Sampdoria. Dopo la maturità, si è laureata in Lingue e Culture Moderne per l’impresa e turismo.

    Studia danza classica e moderna da 17 anni, pratica palestra tutti i giorni ed è diventata da poco Personal Trainer.

    Nel 2015, ha iniziato a occuparsi di animazione nei locali, creando il proprio gruppo di ballerine, le Joy Girls. Collabora con le principali agenzie italiane di animazione, e calca i palcoscenici di molti noti locali nazionali. In due anni il suo profilo Instagram elly_joygirl è passato da 200 followers a 56.000 e continua a crescere come dimostrano anche le collaborazioni con famosi brand di moda e non solo.

    Oltre a numerose esperienze televisive in qualità di opinionista e di ‘spalla’ al conduttore, come ballerina ha partecipato, tra gli altri, al  videoclip “Real   Madrid” di   Braccio   16100   e ‘NIENTE’ di  Vegas Jones e PaskaMan. A teatro, invece, è stata protagonista del talk show #ARMANDO a “La Claque” di Genova con i comici di Colorado Enzo Paci e Pirati Dei Carruggi e ne “Gli elisir di Dulcamara” con Luigi Maio, prima al Carlo Felice di Genova e poi al Castello Sforzesco di Milano.