fbpx

    CytoSorbents lancia una campagna internazionale per raccogliere 100.000 doll …

     

    MONMOUTH JUNCTION, N.J., 3 dicembre, 2020 /PRNewswire/ — CytoSorbents Corporation( NASDAQ: CTSO), leader nell’immunoterapia in terapia intensiva che sta commercializzando CytoSorb® la sua tecnologia per la purificazione del sangue nel trattamento di stati infiammatori letali in pazienti gravemente malati e sottoposti a chirurgia cardiaca, annuncia il lancio della campagna internazionale di raccolta fondi che si propone di raccogliere 100.000 USD a favore di CARE, organizzazione umanitaria globale senza scopo di lucro. La campagna internazionale, che inizia oggi e termina il 31 gennaio 2021, celebra un importante traguardo aziendale: aver spedito cumulativamente oltre 100.000 cartucce di CytoSorb in tutto il mondo.  Nell’ambito del suo impegno, per ogni donazione raccolta durante la campagna CytoSorbents donerà lo stesso importo, fino al raggiungimento dell’obiettivo prefissato.  I fondi raccolti saranno direttamente devoluti al Fondo di emergenza COVID-19 di CARE che finanzierà programmi per migliorare le condizioni igienico-sanitarie, la distribuzione di disinfettanti e di educazione per prevenire la diffusione del COVID-19 e di altre malattie.

    Da 75 anni CARE lavora in tutto il mondo per salvare vite umane, sconfiggere la povertà, realizzare la giustizia sociale e offrire una vita migliore a molte delle persone più vulnerabili del pianeta.  Nel 2020 CARE ha lavorato in oltre 100 Paesi, raggiungendo oltre 90 milioni di persone attraverso 1.300 progetti.  I programmi CARE si concentrano sugli aiuti umanitari in caso di calamità naturali, contribuiscono a combattere fame e malnutrizione, migliorano il benessere di madri e bambini, promuovono l’accesso ai servizi igienici e una buona igiene per prevenire la diffusione di malattie come il COVID-19 e sostengono l’istruzione delle ragazze e un lavoro sicuro ed equo per le donne.

    Il dott. Phillip Chan, Amministratore delegato di CytoSorbents, ha dichiarato: ‘CytoSorbents è un’azienda internazionale che lavora per salvare la vita di pazienti gravemente malati, tra cui quelli affetti da COVID-19 in forma grave, in 66 Paesi del mondo.  Per questo motivo, siamo lieti di sostenere CARE nella sua missione, in linea con il nostro pensiero, per migliorare la vita di coloro che ne hanno più bisogno.   CytoSorbents è orgogliosa di effettuare donazioni di entità pari al generoso contributo atteso dalla propria rete di dipendenti, investitori, partner, clienti e altri sostenitori di tutto il mondo, con l’obiettivo di raccogliere 100.000 USD da devolvere a CARE e il suo Fondo di emergenza COVID-19.  Poiché la maggior parte dei Paesi che serviamo è supportata anche da CARE, questa campagna di raccolta fondi ci offrirà l’opportunità di restituire risorse a molte delle comunità in cui operiamo.  Vi invitiamo a unirvi a noi nel sostenere questa giusta causa in occasione delle prossime festività natalizie’.

    Per partecipare a questa campagna di donazioni congiunta, i singoli potranno donare a CARE tramite il seguente link di CytoSorbents: https://charity.cytosorb-therapy.com/en/home/ (disponibile anche sul sito web di CytoSorbents) fino al 31 gennaio 2021. 

    Informazioni su CytoSorbents Corporation (NASDAQ: CTSO)

    CytoSorbents Corporation è leader nell’immunoterapia in terapia intensiva, specializzata nella purificazione del sangue. Il suo prodotto di punta, CytoSorb®, è approvato nell’Unione europea e distribuito in 66 Paesi del mondo come adsorbitore di citochine extracorporee progettato per ridurre la ‘tempesta di citochine’ o la’ sindrome da rilascio di citochine’ che può altrimenti causare un’infiammazione gravissima, insufficienza d’organo e morte nelle comuni malattie acute. Si tratta di patologie in cui il rischio di morte è estremamente elevato, tuttavia non esistono trattamenti efficaci. CytoSorb® viene utilizzato anche durante e dopo la chirurgia cardiaca per rimuovere i mediatori infiammatori che possono portare a complicanze post-operatorie, tra cui l’insufficienza multiorgano. Fino ad oggi CytoSorb® è stato utilizzato in oltre 110.000 trattamenti umani.  CytoSorb® ha ricevuto l’estensione d’uso del marchio CE per l’adsorbimento della bilirubina (epatopatia), della mioglobina (trauma), del ticagrelor e del rivaroxaban durante la chirurgia cardiotoracica.  CytoSorb ha inoltre ricevuto l’autorizzazione all’uso in caso di emergenza dall’FDA negli Stati Uniti per l’uso in pazienti affetti da COVID-19 in condizioni gravi con insufficienza respiratoria imminente o confermata, in determinate circostanze.  CytoSorb ha poi ottenuto la designazione di terapia innovativa dall’FDA per la rimozione del ticagrelor in un circuito di bypass cardiopolmonare durante la chirurgia cardiotoracica di emergenza e di urgenza.

    Le tecnologie di purificazione di CytoSorbents si basano su perline di polimeri biocompatibili altamente porosi in grado di rimuovere attivamente le sostanze tossiche dal sangue e da altri fluidi corporei catturati dai pori e adsorbimento superficiale. Le sue tecnologie hanno ricevuto sovvenzioni non diluitive, contratti e altri finanziamenti per oltre 38 milioni di dollari da DARPA, il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, l’NIH (Istituto nazionale di sanità), il NHLBI (National Heart, Lung, and Blood Institute), l’Esercito degli Stati Uniti, l’Aviazione statunitense, il SOCOM (Special Operations Command) degli Stati Uniti, l’USAF/AFMC (Air Force Material Command) e molti altri. L’azienda ha numerosi prodotti in fase di sviluppo basati su questa tecnologia esclusiva di purificazione del sangue, protetti da molti brevetti approvati negli Stati Uniti e all’estero e da altre domande di brevetto in corso di concessione, tra cui COS-300CY™, CytoSorb-XL™, HemoDefend-RBC™, HemoDefend-BGA™, VetResQ™, K+ontrol™, ContrastSorb, DrugSorb, ecc.    Per maggiori informazioni, visitate i siti web dell’azienda www.cytosorbents.com e www.cytosorb.com o seguiteci su Facebook e Twitter.

    Dichiarazioni previsionali

    Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali che non comportano alcuna responsabilità per l’azienda secondo quanto stabilito dal Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tali dichiarazioni previsionali includono, in via non limitativa, dichiarazioni sui nostri piani, obiettivi, intenti e contenuti, incluse dichiarazioni relative alle nostre aspettative in merito alle nostre liquidità, l’avanzamento delle nostre sperimentazioni, i nostri piani per avviare nuove sperimentazioni, i nostri obiettivi per sviluppare e commercializzare CytoSorb e i relativi tempi, il potenziale impatto del COVID-19 sulle nostre attività e sui nostri risultati; non si tratta di dati storici e in genere tali dichiarazioni previsionali sono identificate con termini come ‘potrebbe’, ‘dovrebbe’, ‘è possibile che’, ‘ci attendiamo che’, ‘pensiamo di’, ‘prevediamo’, ‘crediamo’, ‘stimiamo’, ‘riteniamo’, ‘potenziale’, ‘continua’ e termini simili, anche qualora alcune di esse siano espresse in modo diverso. Chi legge deve essere consapevole che le dichiarazioni previsionali contenute nel presente comunicato stampa rappresentano il giudizio attuale e le aspettative dei vertici aziendali ma i nostri risultati, gli eventi e le prestazioni effettivi potrebbero differire sostanzialmente da quelli delle dichiarazioni previsionali. Tra i fattori che potrebbero causare o contribuire a tali differenze ricordiamo a titolo di esempio: rischi presentati nella nostra relazione annuale sul modulo 10-K, depositato presso la SEC il 5 marzo 2020, aggiornato alla luce dei rischi segnalati nelle nostre relazioni trimestrali sul modulo 10-Q, e le relazioni attuali sul modulo 8-K, nei comunicati stampa e in altre comunicazioni agli azionisti da noi pubblicate di volta in volta, che hanno lo scopo di informare le parti interessate in merito ai rischi e ai fattori che possono influenzare la nostra attività. Si raccomanda di non fare eccessivo affidamento su tali dichiarazioni previsionali, in particolare alla luce dell’attuale pandemia da Coronavirus, in cui le aziende possono essere influenzate da normative statali e federali in rapida evoluzione, nonché dalla salute e dalla disponibilità della propria forza lavoro. Non ci assumiamo alcun obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente qualsiasi dichiarazione previsionale alla luce di nuove informazioni, eventi futuri o altro, tranne per quanto richiesto dalle leggi federali sulla sicurezza.

    Seguiteci suFacebook  e Twitter 

     

    Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1096384/CytoSorbents_Working_To_Save_Lives_Logo.jpg