fbpx

    Creators-The Past, le scene del film in esclusiva per Maxim

    Fotografia: Le immagini di "Creators-The Past" al cinema da giovedì 8 ottobre (Artuniverse in collaborazione con 30 Holding)

    La novità, se si vuole la notizia, è che Creators – The Past è un kolossal di fantascienza di produzione italiana e di largo respiro tecnico. Maxim Italia ne presenta qui una clip in esclusiva: il film uscirà nelle sale giovedì 8 ottobre, con la regìa di Piergiuseppe Zaia e un cast internazionale composto fra gli altri da William Shatner, Gérard Depardieu, Bruce Payne, a loro volta doppiati da voci di primo piano come quelle di Giancarlo Giannini, Luca Ward, Maria Pia Di Meo, Mario Cordova ed altri (distribuzione Artuniverse in collaborazione con 30 Holding).

    Il film è il primo capitolo di una trilogia che elabora l’omonimo romanzo  scritto dalla sceneggiatrice e attrice Eleonora Fani insieme con Gea Mizzani Corio. Interessante anche il panorama musicale che ruota attorno al film, con ampio spazio per 75 brani originali scritti dallo stesso regista con la presenza di artisti significativi tra i quali il giovane talento kazako Dimash Qudaibergen e il soprano Adriana Damato.

    Questa sfida tutta italiana (italiani anche gli effetti speciali,  che appaiono per più di due terzi del lungometraggio e le location in Valle d’Aosta, Canavese, Biellese, Venezia, Ivrea, Lago Maggiore, Lago d’Orta) racconta di un imponente allineamento galattico che  si sta realizzando, con effetti  destinati a influenzare ogni forma di vita nel cosmo. Otto Dèi governano l’universo: sono i Creators. In un’epoca lontana, essi forgiarono uno strumento che avrebbe custodito il sapere divino della creazione: la Lens; otto Lens per otto creatori. Ognuno di loro diede vita al suo pianeta racchiudendone i segreti e la chiave della sua essenza all’interno della Lens stessa.

    In seguito ad un incidente, gli Dei alieni perdono il controllo di un oggetto dal valore inestimabile, appunto la Lens: in esso sono conservati il DNA, la registrazione dell’intera storia e i ricordi dell’umanità. Se finisse nelle mani sbagliate, potrebbe rivelare agli uomini la scioccante verità che si cela dietro alle loro vere origini; per far sì che non accada, affidano ad una ragazza il compito di ritrovarlo. La ragazza si chiama Sofy, è interpretata dall’attrice Jennifer Mischiati: una ragazza addotta, collo di clessidra tra due dimensioni, che cercherà dunque di trovare la Lens e portarla in salvo.