fbpx

    Corinna Schumacher: “Michael non si arrende”

    Fotografia: Michael Schumacher (Ansa)

    Dopo aver vinto il quinto mondiale di Formula 1, eguagliano Manuel Fangio, Lewis Hamilton è nella scia di Michael Schumacher, il pilota più vincente di sempre della serie con 7 titoli.

    Del campione tedesco non si sa più niente dal terribile incidente del dicembre 2013: una caduta dagli sci gli provocò danni cerebrali lasciandolo in coma. Dal risveglio, avvenuto 6 mesi dopo, le informazioni sullo stato di salute dell’ex pilota della Ferrari sono nulle. L’unica informazione ha riguardato il figlio del campionissimo, Mick Schumacher, diventato il nuovo campione europeo di Formula 3.

    Ora, dopo tempo, Corinna Betsch, moglie di Schumacher, ha rotto il muro di riservatezza che circonda le condizioni dell’ex pilota, rispondendo al musicista Sascha Herchenbach che gli aveva inviato un cd contenete un brano dedicato al marito, dal titolo ‘Born To Fight’.

    E’ stato lo stesso Herchenbach a svelarlo, parlandone a un magazine tedesco. Corinna, ha raccontato l’autore senza specificare a quando risalga la lettera, gli ha scritto qualche riga di proprio pugno, su carta intestata: “Vorrei ringraziarvi sinceramente per il vostro messaggio. E’ bello ricevere così tanti pensieri gentili e parole di conforto. E’ un grande sostegno per la nostra famiglia. Sappiamo tutti che Michael è un combattente e non si arrende“.