Lavoro e vita privata al tempo dei manager

    Fotografia: Manager a caccia di tempo libero (Di Dudarev Mikhai/Shutterstock)

    Chi ha famiglia, e soprattutto figli, sa quanto sia difficile conciliare lavoro e tempo libero. La tanto agognata e citata giornata da 36 ore non esiste: tutti sono costretti a barcamenarsi fra gli impegni dell’ufficio e quelli della vita privata.

    Chi pensa che questo problema non riguardi l’ambiente dei manager, sottovaluta la questione, almeno secondo un’indagine della Federmanager e dell’istituto di ricerca G and G Associated di Roma, presentata al convegno ‘L’altra dimensione del management’.

    Lo studio ha coinvolto oltre 1.000 dirigenti e quadri apicali, uomini e donne, in Italia e 200 donne manager in Usa e Germania. Quattro manager su dieci denunciano problemi a organizzare i due mondi; solo il 63% dei dirigenti italiani riesce a bilanciare famiglia e lavoro, una quota che scende al 57% tra quelli più giovani, sotto i 50 anni.

    La situazione italiana appare più complessa di quella negli altri due Paesi: negli Stati Uniti la conciliazione riesce all’87% del campione e in Germania al 75%. E a pesare sembra essere soprattutto la mancanza di tempo per la famiglia. In particolare le donne manager italiane investono nel lavoro più di 9 ore al giorno contro le 8 delle statunitensi e le 7 delle tedesche. Inoltre le politiche per favorire l’equilibrio risultano meno applicate in Italia che all’estero, a partire dalla flessibilità sul lavoro per arrivare a sistemi meritocratici e di trasparenza e a strumenti di conciliazione paritari, per gli uomini come per le donne.

    Una migliore integrazione tra il tempo dedicato al lavoro e quello per la famiglia è un obiettivo per la nostra Federazione – commenta il presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla – Questo implica farsi carico degli effetti dell’organizzazione adottata in azienda. Forse così, invece di stupirci dei bassissimi tassi di natalità che contraddistinguono l’Italia rispetto a pressoché tutti i Paesi industrializzati, eviteremmo alle donne di trovarsi di fronte al bivio tra famiglia o carriera“.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Apple, nuova sede da 30mld di dollari?

      Lavoro per 20.000 persone, una struttura di 350.000 metri quadrati e un investimento ....

    Coca Cola, nuove strategie di mercato

    Amaro, Coca Cola, vodka e whisky. Non è la ricetta per un cocktail ma ....

    Pizza, giro d’affari da 2 miliardi di euro

    Icona italiana e cibo più diffuso al mondo, sua maestà la pizza è uno ....