fbpx

    Buon Halloween dalla NASA… e dal nostro Sole

    Fotografia: NASA/SDO
    In occasione di questa festa, l’agenzia spaziale americana NASA ha fatto circolare un inquietante e pittoresco scatto della nostra stella madre.

     

    Il 31 ottobre, ormai da tempo a livello globale, è uso comune festeggiare il giorno di Halloween.

    La festa – di antiche origini celtiche – nel corso del XX secolo è diventata internazionale grazie alla commercializzazione della stessa da parte degli Stati Uniti.

    E proprio dagli USA arriva questo fantastico scatto fotografico del nostro Sole.

    L’agenzia spaziale americana, la NASA, non ha dimenticato di celebrare questo giorno diffondendo un’immagine della nostra stella, catturata nel 2014.

    Nella foto, il Sole sembra sogghignare allegramente ed in maniera macabra su tutte le forme di vita delle quali permette l’esistenza.

    Un sorriso maligno e affascinante al contempo, che ricorda il volto ben noto della classica zucca di Halloween, conosciuta dagli anglofoni come “Jack-o’-Lantern”.

    Nella didascalia che descrive l’immagine, la NASA precisa:

    “No! questa non è una zucca di Halloween in fiamme. E’ il Sole! Il nostro Solar Dynamics Observatory ha catturato questa immagine a ultravioletti nell’ottobre del 2014, mostrando le regioni attive sulla nostra stella natale. Le regioni attive appaiono più luminose in questa immagine perché sono quelle che producono più luce ed energia. Sono il segno di un intenso insieme di campi magnetici che gironzolano nell’atmosfera del sole, nella corona.”

    Per creare questo suggestivo effetto, la NASA ha combinato tra loro – in color oro e giallo – due serie di lunghezze d’onda ultraviolette.

    Come sempre, simpatica e sagace la famosissima agenzia spaziale statunitense, che non è affatto nuova a questo tipo goliardico di divulgazione scientifica.

    Ora che anche il Sole ci ha fatto il suo inquietante augurio, non ci resta altro che festeggiare questa ricorrenza; tenendo bene in mente che – evidentemente sì – il dannato spirito di Jack Lanterna è ancora qui, a vagare per l’eternità senza trovar pace… nonostante la scienza.