fbpx

    “Ballate da taverna, sonetti dal mare”, poesia generosa

    Fotografia: Federica Iannella

    Sono state raccolte donazioni per 3800 euro alla presentazione della raccolta di poesie “Ballate da taverna, sonetti dal mare”, di Antonella Albano, arricchita dalle foto di Prisca Curti e dalle illustrazioni di Azzurra Poli, in mostra all’Howtan Space di Roma

    Ballate da taverna, sonetti dal mare” è la conclusione di un viaggio intrapreso da tre donne, iniziato su impulso dell’autrice, che le ha portate a toccare temi diversi, affrontati con le parole in rima, colti dall’obiettivo di una macchina fotografica o fissati in un tratto artistico. Un viaggio che si conclude con un dono ad altre donne, chiudendo un cerchio creativo con un atto di generosità. Antonella Albano, Prisca Curti e Azzurra Poli hanno infatti scelto di donare interamente i proventi delle donazioni del libro e delle opere – foto e illustrazioni – in mostra all’Howtan Space, a favore dell’apertura di un nuovo sportello “1000 Giorni” a Roma, e in particolare nel quartiere Esquilino.

    L’iniziativa, nata dal’Associazione Pianoterra Onlus, nata a Napoli nel 2008 per aiutare e sostenere le famiglie più vulnerabili, darà vita ad uno spazio destinato ad accogliere future mamme e neo-mamme con i loro bambini che vivono in condizioni di fragilità e che hanno bisogno di un supporto in questa delicata fase delle loro vite.

    Con questo progetto si vuole dare sostegno alle famiglie in difficoltà per migliorare il loro presente e il futuro delle nuove generazioni. Lavorando con la madre si tutela anche il bambino, evitando che il disagio sociale e familiare ne pregiudichino il sano sviluppo. Per arrivare a questo risultato, la Onlus Pianoterra, stabilisce una relazione di sostegno e accompagnamento finalizzato al recupero della dignità, della fiducia nelle proprie capacità e risorse: un’opportunità di crescita personale e sociale per sé e la propria famiglia.

    Le foto della serata nella splendida cornice dell’Howtan Space di Roma