fbpx

    Antonella Himorta Festa del Cinema red carpet per Maxim

     
    Antonella Himorta

    Ha conquistato il red carpet della Festa del Cinema di Roma con un vestito nero, i capelli rossi e il suo marchio di fabbrica, un sorriso solare che lascia senza fiato.

    Antonella Arpa, in arte @himorta, è tornata a Roma con Maxim per onorare la Festa del Cinema in occasione della proiezione del film del regista Gianluca Grandinetti, “Negramaro. L’anima vista da qui”, un documentario nel quale i Negramaro svelano per la prima volta il lato nascosto del “rock”, fatto di semplicità, amicizia, amore e famiglia.

    L’abito da sera in pelle, pizzo e piume è una creazione del designer Omar Torres, della Accademia di Moda Maria Maiani di Roma. Un racconto visivo e tattile che narra del dualismo tra bene e male, tra uomo razionale e animale bestiale, tra luce e ombra, ispirato alle opere di Francisco Goya, Tim Burton ed Edgar Allan Poe.

    Antonella era emozionatissima, come potete vedere dalla diretta Instagram di Maxim (@maxim_italia), e proprio sul suo post che celebra la serata ha scritto:

    “Vengo da un paese di 10mila abitanti e ho trascorso 25 anni della mia vita chiusa in una cameretta a studiare, a leggere fumetti e a guardare film. Da adolescente amavo scrivere articoli su quelle splendide donne che sfilavano come dee al Festival del Cinema di Roma. Mai avrei pensato, davvero MAI, di diventare una di loro. Ma lo sognavo. Sognare è sempre stato il mio tallone d’Achille. Vivo in un costante iperuranio ed è pazzesco che, quella che è sempre stata un’idea nella mia mente, sia divenuta splendida realtà. Avete realizzato un mio sogno. Quando sono stata contattata da @maxim_italia per essere una di quelle donne su quel tappeto rosso così importante non volevo crederci e, non lo nego, sono stata sommersa da tanti timori ed ansie…”.

    A voi la galleria del red carpet di Antonella!