fbpx

    Alberta Ferretti, nuova collezione ecosostenibile

    Fotografia: Eva Herzigova una delle ospiti della presentazione (ANSA)

    Alberta Ferretti ha presentato a Londra, presso Mr Fogg’s House of Botanicals una collezione biologica/ecosostenibile creata in collaborazione con Eco-Age, una linea che fa seguito a quella ideata con l’attrice britannica Emma Watson, nel 2011.

    All’evento londinese, tra gli altri, hanno partecipato Livia Firth, Arizona Muse, Eva Herzigova, Pixie Lott e Carlo Capasa che hanno ammirato una collezione in cashmere riciclato e cotone biologico, con packaging compostabile, etichette eco e messaggi d’amore alla terra.

    Alberta Ferretti ha spiegato di volersi impegnare ad avviare un processo di integrazione della sostenibilità che coinvolga l’intero processo produttivo e incoraggi i consumatori a fare scelte sempre più consapevoli e responsabili dal punto di vista ambientale. La collezione “Love Me”, presentata nella settimana che precede l’Earth Day, si compone di morbidi maglioni in cachemire riciclato, t-shirt, pantaloni e gonne in cotone organico con messaggi che vogliono stimolare la riflessione sull’urgenza che ha assunto il problema ecologico a livello mondiale.

    Ogni capo è stato realizzato con certificazioni che garantiscono l’origine riciclata della materia, l’utilizzo di tessuti biologici e una riduzione dell’uso di sostanze chimiche. “Ho sempre amato la natura, celebrato la vita e l’amore. L’amore per un mondo che sta soffrendo e che dobbiamo salvaguardare. E’ per questo motivo – dice la stilista – che ho deciso di essere d’esempio e intraprendere un percorso che possa supportare l’eco-sostenibilità e così garantire alle generazioni future un pianeta più pulito in cui vivere. Con la collezione ‘Love Me’, creata con cashmere riciclato e cotone biologico, vorrei sensibilizzare tutti noi su come insieme possiamo fare di più per proteggere e amare il mondo in cui viviamo e su come possiamo avere un ruolo attivo in questo cambiamento: diventandone noi stessi ambasciatori. Unendo le forze con amore possiamo cambiare il mondo“. “L’intero team di Eco-Age – aggiung Livia Firthè entusiasta di collaborare con Alberta Ferretti su questo progetto. Mi riempie di gioia il fatto che una delle più importanti stiliste italiane abbia intrapreso un’iniziativa per la sostenibilità con tanta passione e impegno“.