fbpx

    Major League Soccer: Giovinco il più pagato

    Fotografia: Giovinco festeggia una rete (lev radin / Shutterstock.com)

    Dopo l’elenco degli allenatori di calcio più pagati al mondo, arriva quello dei calciatori ‘paperoni’ della Major League Soccer, massimo campionato di calcio per club statunitensi e canadesi fondato nel 1993.

    Secondo i dati pubblicati oggi dalla associazione dei giocatori della Mls, il 31 enne ex Juventus Sebastian Giovinco – oggi centrocampista del Toronto – ha un salario di 5,6 milioni di dollari e, nel totale degli introiti, supera i sette, scavalcando quanto registrato nell’ultima rilevazione dalla stella di Orlando Kakà, che ha lasciato l’attività alla fine della scorsa stagione.

    Al secondo posto c’è un altro giocatore di Toronto, Michael Bradley (sei milioni di stipendio, 6.5 totali), al terzo l’attaccante del Los Angeles FC, Carlos Vela (4.5, 6.3 totali), al quarto il centrocampista di Chicago, Bastian Schweinsteiger, anche lui oltre i sei milioni. Sono in totale quarantasei i giocatori della lega nordamericana a guadagnare più di un milione di dollari, il doppio rispetto ai 23 di soli due anni fa. Tra loro c’è anche Zlatan Ibrahimovic, che riceve dai LA Galaxy 1.5 milioni di dollari.