Privacy: social e chat vietate agli under 16

Fotografia: Stretta sui social ( Shutterstock.com)

Arriva la stretta annunciata su internet in Europa. Per tutelare la privacy dei minori, l’età per accedere ai social e ai servizi di messaggeria istantanea è stata alzata da 13 a 16 anni.

Così, entro il 25 maggio le varie piattaforme dovranno modificare le condizioni d’uso sul consenso al trattamento dei dati personali per allinearsi alle nuove regole europee sulla riservatezza: il Gdpr.

Il Gdpr (General Data Protection Regulation) prevede che i cittadini europei sappiano quali informazioni e dati personali vengono conservati da queste piattaforme e garantisce il diritto di ottenerne la cancellazione. Per chi non dovesse allinearsi sono previste multe fino al 4% del loro fatturato globale o fino a 20 milioni di euro.

L’articolo 8 del Gdpr, inoltre, prevede per i minori di 16 anni la possibilità di accedere a questi servizi a patto che “un genitore o un tutore concordi a suo nome ai termini d’utilizzo”. In Italia, il limite rimarrà a 16 anni come indicato dal garante dell’Infanzia, Filomena Albano, in un parere inviato al governo nell’ambito del decreto di adeguamento al Gdpr.

Ovviamente, viene da chiedersi come una piattaforma come Whatsapp intenda far rispettare tutte queste regole. I limiti anagrafici vengono facilmente aggirati da bambini e ragazzi, a cui basta mettere una ‘spunta falsa’ a domande sull’età.

Facebook, WhatsApp e Twitter si sono già adeguati alla norma europea, mentre altre app, come Telegram e Signal, le due  chat “a prova di intrusione”, in fase di registrazione chiedono solo il numero di telefono.

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Instagram, nuova offerta video alle porte?

Grosse novità in casa Instagram che mette nel mirino le piattaforme video, prima fra ....

Amazon lancia ‘Prime reading’ in Italia

I milioni di abbonati italiani ad Amazon Prime, il servizio di consegna veloce della ....

Apple e Samsung pronte alla sfida sulle nuove linee di smartphone

A pochi mesi dal lancio dei nuovi smartphone Samsung e Apple si scatenano le ....