Box office, weekend in calo in attesa degli Avengers

Fotografia: Il guanto dell'infinito (Sarunyu L / Shutterstock.com)

Il primo weekend di caldo vero e l’avvicinarsi del ponte del 25 aprile hanno lasciato il segno al box office che, rispetto a un anno fa, ha registrato un calo di quasi il 50%.

Questa settimana, il re del botteghino è ‘Escobar – Il fascino del male’ con Javier Bardem e Penelope Cruz. Le memorie dell’ex reporter Virginia Vallejo, intervistatrice e amante del signore colombiano della cocaina, hanno incassato 956 mila euro in 4 giorni con una media di 2.356 euro su 406 sale.

A farne le spese ‘Rampage’ con Dwayne Johson e Naomie Harris, scivolato in seconda posizione con 486 mila euro nel fine settimana ma con 2 milioni all’attivo in 15 giorni. Scende di una posizione anche ‘Io sono tempesta’: il film di Daniele Luchetti con Marco Giallini ha guadagnato 295 mila euro raggiungendo un totale dalla sua uscita di 1 milione 254 mila euro.

Adesso, neanche a farlo apposta, le sorti per rialzare il box office sono nelle mani dei…Vendicatori. Il 25 aprile uscirà ‘Avengers: Infinity War’, terzo capitolo del gruppo di supereroi e diciannovesimo film targato Marvel Studios: sarà distribuito in circa 900 copie da The Walt Disney Company Italia

  • Mostra Commenti

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Potrebbe piacerti anche

Libri: “Donne 6.0”, la carica delle nate nel 1958

Il 1958 è stato un anno particolare, per tanti motivi “al femminile”, così due ....

Una parata di stelle per i 10 anni dell’Agri-rock di Barolo

  Sentendo i nomi Barolo e Langhe, vengono alla mente l’omonimo vino nobile, il ....

Torna RadioCity, tre giorni di musica live a Milano

Da venerdì 1 a domenica 3 giugno torna l’appuntamento con RadioCity Milano, la manifestazione ....