Aste record per tè e frutta in Giappone

    Fotografia: Di akiyoko (SHUTTERSTOCK)

    Il ? In Italia è un prodotto spesso comprato nei supermercati, in bustina o solubile per pochi euro. In Giappone, invece, oltre a rappresentare un elemento fortissimo della cultura nipponica – il rito del tè è un momento tradizionale, sociale e spirituale – è, in alcuni casi, un prodotto non alla portata delle tasche di tutti. Nel corso di un’asta alimentare, uno dei tipici appuntamenti nella terra del sol levante, un chilogrammo di foglie di te’ rotolate a mano, provenienti dalla prefettura di Shizuoka – considerate le piu’ pregiate della nazione – è stato acquistato per circa 8.200 euro. Le piantagioni di tè verde nella prefettura di Shizuoka esistono dal 1240 e beneficiano in particolar modo del clima favorevole e della qualità dell’acqua della regione. Bere tè non è l’unico lusso nel paese. Senza andare troppo indietro nel tempo, infatti, ha fatto scalpore in occidente la notizia della vendita record per 3.000 euro di una coppia di mango pregiati, provenienti dalla prefettura di Miyazaki, ai quali hanno dato addirittura un soprannome: ‘Tayo no Tamago’ (Uova del sole). Come mai alcuni prodotti costano così tanto in Giappone? La differenza è nella manodopera. Nel settore della frutta, per fare un esempio, i nipponici si fanno ben pagare per il lavoro nei campi. La frutta viene addirittura incartata mentre si trova sugli alberi, per proteggerla dalle intemperie o dal troppo sole e ne viene controllato il grado zuccherino, che talvolta viene anche indicato sui cartellini.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Spesa: ecco il futuro delle tavole italiane

    Nel vecchio continente cresce il consumo di pasta: lo storico prodotto nazionale sta conquistando le ....

    Bowerman e Ferroni: l’universo spiegato in cucina

    Fisica, alta cucina e ironia sono gli ingredienti dello showcooking ‘Il gusto dell’Universo. Storia ....

    Bordeaux e Vinitaly: accordo di non belligeranza

    La sfida eterna fra Italia e Francia ogni tanto tira il fiato. A beneficiarne ....