Privacy: novità in casa Facebook

    Fotografia: ANSA

    Novità in casa Facebook a livello di privacy in vista dell’entrata in vigore del Regolamento generale sulla protezione dei dati della Ue (Gdpr), prevista per il 25 maggio. Gli utenti del social network sceglieranno se far usare alla piattaforma i dati raccolti dai partner pubblicitari e potranno anche cancellare informazioni del profilo come quelle politiche e religiose. “Se una persona – ha spiegato la società in una nota – ha scelto di condividere informazioni politiche, religiose e di relazione, chiederà di scegliere se continuare a condividere e lasciarci usare queste informazioni. L’inserimento di queste informazioni nel profilo è completamente facoltativo. Stiamo rendendo più facile per le persone cancellarle, nel caso in cui non vogliano più condividerle“. “Le inserzioni sulla piattaforma – si legge – sono più rilevanti quando usiamo i dati dei partner pubblicitari, come siti e applicazioni che utilizzano strumenti di business come il nostro pulsante ‘Mi piace’. Chiederemo alle persone di rivedere le informazioni su questo tipo di pubblicità e di scegliere se vogliono o meno che noi usiamo i dati dei partner per mostrare loro le inserzioni pubblicitarie“. L’azienda statunitense, come altre che non hanno sede in Europa ma offrono servizi nel vecchio continente, vedranno applicate nuove norme sulla protezione dei dati in base al Gdpr: regole più chiare su informativa e consenso; definizione dei limiti al trattamento automatizzato dei dati personali; criteri rigorosi per il trasferimento degli stessi al di fuori dell’Ue; norme rigorose per i casi di violazione dei dati (data breach).

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Twitter: stop al linguaggio d’odio sul social

    Dopo aver eliminato 70 milioni di account sospetti, sostituito le emoji violente e lanciato ....

    Microsoft: Cortana a lezioni di conversazione

    Negli ultimi mesi, i colossi tecnologici hanno iniziato a intensificare lo sviluppo nel campo ....

    Arriva iOS 12 più veloce e discreto

    Il 17 settembre arriva iOS 12 il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad. ....