Le World Cup Series a Genova

    Fotografia: Il porto di Genova

    La World Sailing, la federazione internazionale della vela, ha scelto Genova come sede di due tappe europee delle World Cup Series per il 2019 e il 2020. La prossima edizione della Coppa del mondo delle classi olimpiche prenderà il via a Enoshima, in Giappone, nel settembre 2018, per proseguire a gennaio 2019 a Miami. La tappa tricolore, nata da una candidatura della Federazione Italiana Vela e dello Yacht Club Italiano, è stata inserita in calendario tra l’evento di Palma di Maiorca e le finali, di Marsiglia (scelta per ospitare la vela alle Olimpiadi di Parigi 2024). Questa programmazione sull’asse Spagna-Italia-Francia faciliterà le trasferte dei velisti in Europa, permettendogli di prendere parte a tutti e tre gli appuntamenti. Come location è stata selezionata l’area della Fiera di Genova e dei Saloni Nautici – considerato un luogo perfetto per le manifestazioni veliche – dove recentemente si è svolto il Campionato Italiano delle Classi Olimpiche. “E’ sempre stato il mio sogno, e forse quello di ogni velista italiano – ha dichiarato Francesco Ettorre, presidente Fivpoter ospitare una tappa della Coppa del Mondo di Vela e adesso non sono solo orgoglioso di annunciare che accadrà, ma che sarà anche in due anni importanti, il 2019 e il 2020, proprio prima delle Olimpiadi di Tokyo“. L’evento, infatti, è visto fra quelli di maggior interesse in vista dell’appuntamento dei Giochi nipponici.

    • Mostra Commenti

    L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Commento *

    • name *

    • email *

    • website *

    Potrebbe piacerti anche

    Jaguar Land Rover punta alla guida autonoma in fuoristrada

    Jaguar Land Rover sta sviluppando veicoli capaci di guida autonoma in fuoristrada, su qualsiasi ....

    Moto Guzzi Open House, al via l’edizione 2018

    Domani alle 15, con il rituale dell’apertura del “cancello rosso” di via Parodi 57 ....

    Monaco: test notturni per la Jaguar I-PACE

    Il circuito del Gran Premio di Monaco è stato lo scenario scelto da Jaguar ....