fbpx

    100 anni Citroën, ecco gli eventi celebrativi

    Fotografia: Citroen Type A Torpedo, primo veicolo prodotto dalla casa francese (Zoran Karapancev / Shutterstock.com)

    Per  Citroën, il 2019 è l’anno del centenario e la casa automobilistica transalpina si prepara a celebrarlo con una serie di eventi speciali.

    Vediamone alcuni. Dal 6 al 10 febbraio, in occasione del Retromobile 2019, al Paris Expo Porte de Versailles – appuntamento imperdibile per gli amanti della storia dell’auto –  sarà allestito uno stand “speciale centenario” di 1.200 metri quadrati  con 30 modelli iconici, suddivisi in 3 categorie:  10 veicoli di serie, 10 concept-car e altrettanti veicoli racing.

    Citroën Rent&Smile,in programma ad aprile, permetterà invece di noleggiare delle Citroën storiche oltre alla gamma attuale. L’iniziativa avrà breve durata ma permetterà di provare eccezionalmente auto d’epoca.

    La prima Citroën della storia (Type A) è stata lanciata a Parigi nel giugno del 1919, quindi è stato scelto proprio questo mese per organizzare un’originalissima festa di compleanno: lo ‘Street Burst Day’ (la cui pronuncia richiama appunto la parola ‘Birthday’, compleanno in inglese). Durante la notte, Citroën “occuperà” una strada per esporre 100 auto che rappresentano i 100 anni della Marca: modelli provenienti dal Conservatoire del Brand o forniti da collezionisti, oltre a concept-car. Un evento aperto a tutti, trasmesso anche sui social network.

    ‘Le rassemblement du siècle’, ovvero il Raduno del secolo (dal 19 al 21 luglio a La Ferté-Vidame – Eure-et-Loir) è il l’incontro organizzato dai collezionisti della Marca (Amicale Citroën & DS France) in collaborazione con l’Aventure Peugeot Citroën DS‘ che si terrà sul leggendario tracciato di La Ferté-Vidame, la segretissima e storica pista prove della Marca su cui venne messa a punto la 2CV. Questo raduno internazionale promette di entrare nella storia per più di una ragione: per gli 11.000 collezionisti previsti, quasi 5.000 auto esposte e fino a 50.000 visitatori attesi nel corso delle tre giornate.

    Potrebbe piacerti anche

    Route du Rhum: vittoria e record per highlander Joyon

    Vittoria e nuovo record del 62enne Francis Joyon alla Route du Rhum-Destination Guadeloupe Nel finale più ....

    Tita e Banti campioni europei del Nacra 17

    Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) si sono confermati Campioni ....

    Cagliari quartier generale squadra olimpica Fiv

    Cagliari, la Sardegna e la vela: il matrimonio perfetto. Sembra assurdo ma ci voleva ....