Fisco: guai per Boris Becker e Ronaldo

Fotografia: Boris Becker oggi (ANSA)

Cosa hanno in comune un’icona del tennis come Boris Becker e Cristiano Ronaldo, fenomeno del calcio moderno? Fama a parte, sportivamente niente ma da un punto di vista economico condividono problemi col fisco.

Secondo la BBC, l’allenatore ed ex tennista tedesco ha rivendicato l’immunità diplomatica – è ambasciatore della Repubblica centrafricana – per difendersi nel caso di bancarotta che lo sta rovinando. L’ex campione di tennis, che di recente ha annunciato la separazione dalla moglie, la modella olandese Sharlely “Lilly” Kerssenberg, dopo nove anni di matrimonio, ha dichiarato bancarotta nel 2017 per debiti verso la banca Arbuthnot Latham, che adesso vuole portarlo in tribunale.

Onori diplomatici a me!“, scriveva Becker su Twitter ad aprile, “sono stato nominato dalla Repubblica centrafricana ambasciatore per lo sport e la cultura in Ue!“. Il tre volte vincitore di Wimbledon è rappresentato dallo studio legale Ben Emmerson che ha già difeso Julian Assange e Marina Litvinenko, vedova di Alexander Litvinenko, la spia russa morta nel 2006 a Londra dopo essere stata contaminata con polonio 210

Una condanna di due anni, con la condizionale, e una multa di 18,8 milioni: Cristiano Ronaldo, scrive invece ‘El Mundo’, ha raggiunto un accordo con l’avvocatura di stato spagnola in merito al suo contenzioso con il fisco, ammettendo le sue responsabilità per quattro reati. Il portoghese vede ridotta la cifra evasa che scende da 14,7 milioni a 5,7 milioni. Con questo accordo Cr7 derubrica i suoi problemi fiscali, dal punto di vista penale e amministrativo.

Recentemente, un altro big del calcio aveva fatto parlare per i suoi problemi col fisco. Per evitare una sentenza, Mourinho, l’allenatore del Manchester United, aveva concluso un accordo per pagare 800mila euro al fisco spagnolo, che lo accusava di irregolarità per 3,3 milioni di euro nelle dichiarazioni sui diritti di immagine per gli anni 2011 e 2012

Potrebbe piacerti anche

Infortunio Salah, Egitto in rivolta contro Sergio Ramos

Un anno fantastico terminato in lacrime, quelle per la sconfitta in Champions League e ....

Cl: Real Madrid, festa, record e l’ombra dell’addio di CR7

C’erano una volta i galacticos, il Real Madrid di Casillas, Beckham, Figo, Cambiasso, Roberto ....

Ronaldo, i grandi commentano la sua rovesciata

Mentre Cristiano Ronaldo si gode la gioia per l’eccezionale rete in rovesciata realizzata nell’andata dei ....