Cagliari quartier generale squadra olimpica Fiv

Fotografia: Cagliari (Shutterstock)

Cagliari, la Sardegna e la vela: il matrimonio perfetto. Sembra assurdo ma ci voleva Luna Rossa per riscoprire l’isola quale sede per eventi velici di alto livello? A quanto pare sì.

Dopo l’indiscrezione secondo la quale in caso di vittoria del sindacato italiano la sede dell’America’s Cup potrebbe diventare proprio Cagliari, e il desiderio espresso dal presidente della Federvela, Francesco Ettorre di sviluppare attività promozionali sul territorio in sinergia con Luna Rossa, è arrivata la definitiva promozione di Cagliari.

Il Comitato di gestione dell’Adsp del mare di Sardegna ha espresso parere favorevole per la destinazione di una parte del terminal polifunzionale del Molo Ichnusa – speculare a quella occupata da Luna Rossa – per il quartier generale della squadra olimpica della Federazione Italiana Vela (Fiv) con una concessione di quattro anni.

Un atto, questo, che consentirà alla Fiv di realizzare una base operativa con uffici amministrativi e direttivi, un’area meeting, una palestra con spogliatoi e bagni, un’area deposito attrezzature e una zona relax e mensa. All’esterno, uno spazio sarà dedicato al rimessaggio ed al lavaggio di attrezzature e scafi. “Il basamento della Nazionale olimpica di vela a Cagliari, per i prossimi 4 anni, adiacente all’insediamento di Luna Rossa, promuove Cagliari e la Sardegna come polo internazionale della vela, attribuendoci una irripetibile ribalta mondiale”, commenta il presidente dell’Adsp Massimo Deiana.

Potrebbe piacerti anche

Le World Cup Series a Genova

La World Sailing, la federazione internazionale della vela, ha scelto Genova come sede di ....

Triennale: un Azimut racconta il design nautico

Quale miglior modo di farsi conoscere per un gruppo nautico se non portare una ....

Nautica: produzione 2017 da 2,3 miliardi di euro

Il mondo dei grandi yacht parla made in Italy con il 31,6% della flotta ....