Amira K: ali di pollo e una passione per le culture straniere

 

Maxim saluta l’Italia e Veronica Loi per incontrare la misteriosa Amira K, 25enne originaria dell’Oklahoma, odierna Maxim Star. Conosciamola meglio.

 Amira, qual è una tua qualità che sorprende gli altri?

Conosco e parlo fluentemente le lingue dei Paesi in cui ho vissuto e ho una profonda conoscenza dell’antica letteratura cinese.

Definisci eleganza, sensualità e carisma ma nella mia lingua…

Avere un atteggiamento gentile e accogliente rende una persona elegante. La sensualità è diversa dalla sessualità: essere molto femminile è essere sensuale e include sia le qualità fisiche che quelle interiori. Penso a una persona carismatica, invece, come a un individuo intelligente, ben informato, premuroso e con il senso dell’umorismo.

Parliamo di corteggiamento

Non è vero che tutte le ragazze odiano essere stupite, tutti amano  ricevere le attenzioni del sesso opposto, e quando l’attenzione è del tipo giusto… L’importante è non essere maleducati. Come sedurre una donna? Piace il tipo misterioso ma non appiccicoso. Inoltre, siate voi stessi.

In cosa sfideresti un uomo?

Ti sembrerà strano ma lo porterei a mangiare ali di pollo bollenti dopo un intenso allenamento.

Come ti alleni?

Adoro la danza del ventre, è un modo divertente per mantenersi in forma oltre a un esercizio fisico specifico ma, quando posso, preferisco trascorrere del tempo con i miei cari: è il modo migliore per rilassarmi.

Ok ma se avessi 10 minuti solo per te cosa faresti?

Li userei per imparare qualcosa di nuovo e diverso ogni giorno. Considera che mi piace viaggiare in luoghi insoliti dove i turisti di solito non vanno;  in questi posti puoi davvero imparare una cultura.

La cultura odierna per molti sono i social network. Li usi?

Preferisco vivere una vita REALE e non spendere troppo tempo sul web. Tuttavia, li seguo. Come tutti, preferisco i giudizi positivi ma accetto i suggerimenti su cosa migliorare: mi piacciono questi commenti perchè dimostrano che c’è un interesse vero.

Potrebbe piacerti anche

Angelica Lesik: da piccola sembrava un maschio

  Da bambina la scambiavano per un maschietto per via dei capelli corti, un ....

Alessia Fontanella, tutti gli affetti in 5 tatuaggi

Salutata la statunitense Jenna Bentley, torniamo nello ‘stivale’ per conoscere una nuova Maxim Star. ....

Lana Pozhidaeva: l’impegno sociale di una modella

Salutata l’agardiana Giulia Borio, ci spostiamo a oriente per incontrare la Maxim Star di ....